[Tratto da un articolo de L’Adige]

Alla presidenza dalla Sat arriva Anna Facchini. È un evento storico per la Società degli alpinisti tridentini: la prima volta, in 146 anni di vita del sodalizio che oggi conta poco meno di 27 mila soci, di una donna presidente.

Facchini, nata e residente a Trento, è espressione della sezione Sat «Grop da Mont» di Moena, di cui è stata segretaria negli anni Novanta. Nell’assemblea dei delegati di sabato scorso a Rovereto, Facchini aveva ottenuto 162 preferenze, come il giudice Carlo Ancona. Davanti a loro, Roberto Bertoldi (174), Elena Guella (173) e Maria Carla Failo (171). Quest’ultima, vicepresidente uscente e braccio destro di Claudio Bassetti (per il quale si profila ora un possibile incarico nel Cai che terrà la sua assemblea a fine maggio a Trieste), era ritenuta, assieme ad Anna Facchini, papabile per la presidenza.

[leggi di più]