Caricamento Eventi

Si tratta di una gita a carattere culturale (grado di difficoltà: E), in cui verrà prima visitato il Castello di Rovereto e poi l’Eremo di San Colombano.

Castello di Rovereto è considerato uno dei migliori esempi di fortificazione alpina tardo-medievale. Fu edificato nel XIV secolo . I Veneziani nel Quattrocento se ne impossessarono e lo trasformarono in una fortezza militare con
funzione difensiva, dotata di quattro possenti bastioni. Nel 1509, in seguito alla sconfitta veneziana, passò in mano agli Asburgo, che lo controllarono fino al termine della Grande Guerra.
Dal 1921 il castello ospita il Museo Storico Italiano della
Guerra
: le esposizioni permanenti e le mostre temporanee ti
aiuteranno a ricostruire le vicende della Prima guerra mondiale, mentre
le attività didattiche rivolte alle scolaresche intendono avvicinare i più
giovani alla storia. Qui ulteriori dettagli.

Seguirà poi la visita al famoso Eremo di San Colombano ,  luogo scelto da più di un eremita nel corso dei secoli per ritirarsi.

CARATTERISTICHE DELLA GITA:

  • GRADO DI DIFFICOLTÀ’: E;
  • DISLIVELLO: 100 m  circa;
  • DURATA: 6 ore circa;
  • EQUIPAGGIAMENTO NECESSARIO: calzature e vestiario per una escursione facile; pranzo al sacco;
  • PUNTO DI RITROVO: partenza da Capriana. Avvicinamento con mezzi propri.

 

info e iscrizioni: si raccolgono le iscrizioni entro il venerdì antecedente alla gita. Info: Giacomo Lazzeri (cell. 329/1410336)