Caricamento Eventi

La sezione C.A.I.-S.A.T. di Cavalese “Beppe Bertagnolli” e la Scuola di Alpinismo e Scialpinismo “Franco Dezulian” organizzano il 43° corso di scialpinismo (SA1) 2023.

Si tratta di un corso di base rivolto ai soci che vogliono iniziare la pratica dello scialpinismo apprendendo le nozioni fondamentali.

Il direttore del corso è Giorgio Brusco (Istruttore di scialpinismo – cell. 348 706 3041).

 

PROGRAMMA DEL CORSO:

  • venerdì 27 gennaio:  chiusura iscrizioni, materiali ed equipaggiamento (lezione teorica);
  • venerdì 3 febbraio: ARTVA, pala e sonda (lezione teorica);
  • domenica 5 febbraio: gita scialpinistica (uscita pratica);
  • venerdì 10 febbraio:  topografia e orientamento (lezione teorica);
  • sabato 11 febbraio (serale): ricerca ARTVA (uscita pratica);
  • domenica 12 febbraio: gita scialpinistica (uscita pratica);
  • venerdì 17 febbraio: autosoccorso in valanga (lezione teorica);
  • domenica 19 febbraio:  autosoccorso in valanga (uscita pratica);
  • venerdì 24 febbraio: meteorologia e nivologia (lezione teorica);
  • domenica 26 febbraio:  gita scialpinistica (uscita pratica);
  • giovedì 9 marzo:  scelta e gestione della gita scialpinistica, chiamata di soccorso (lezione teorica);
  • sabato 11 e domenica 12 marzo: gita scialpinistiche (uscita pratica).

Il calendario delle esercitazioni pratiche non può essere modificato, quindi le uscite si effettueranno con qualsiasi condizione di tempo. 

 

REGOLAMENTO DEL CORSO:

Le iscrizioni sono aperte ai soci regolarmente iscritti ad una associazione alpinistica europea (escluso AVS) e saranno raccolte entro venerdì 27 gennaio 2023.

L’interessato dev’essere in possesso di sufficienti abilità sciatorie e deve aver compiuto il sedicesimo anno di età (i minori devono presentare la domanda vistata dai genitori).
Contestualmente all’iscrizione è necessario presentare un certificato medico attestante l’idoneità fisica alla pratica di attività sportive non agonistiche (rilasciato dal medico di base).

La quota d’iscrizione è di 250 euro/persona ed è comprensiva  dell’uso dei materiali della Scuola (ARTVA, pala e sonda), del manuale di scialpinismo e il rimborso spese per gli istruttori (non comprende l’eventuale iscrizione alla SAT, né le spese di trasferimento e di pernottamento degli allievi).

Essa dovrà essere pagata:

  • direttamente in sede, durante il primo appuntamento del corso (venerdì 27/01/2023);
  • oppure mediante bonifico bancario sul c/c sezionale . In quest’ultimo caso, va indicato nella causale il nome e cognome dell’iscritto seguito dalla dicitura “Corso SA1 2023”.

Per questioni didattiche e di sicurezza la partecipazione è riservata ad un massimo di 12 allievi. Nel caso ci fosse un numero di richieste superiore, verrà̀ data la precedenza ai soci della Sezione SAT  di Cavalese.


USCITE PRATICHE:


Il Direttore del corso e gli istruttori decideranno di volta in volta il luogo delle uscite pratiche, tenendo conto delle condizioni nivometeorologiche e del livello degli allievi. Alle uscite pratiche potranno partecipare solo gli allievi iscritti al corso.


LEZIONI TEORICHE:


Le lezioni teoriche vengono di norma svolte il venerdì antecedente l’uscita pratica presso la sede sociale della sezione .
Alle lezioni teoriche possono partecipare tutti gli interessati, anche non iscritti al corso.

La Direzione del corso si riserva di accettare le iscrizioni e dopo aver verificato le abilità sciistiche, di escludere quei soggetti che ritenesse non idonei.

La Scuola di Alpinismo e Scialpinismo “Franco Dezulian” adotta ogni precauzione dettata dall’esperienza dei suoi istruttori onde tutelare l’incolumità̀ degli allievi . Con la loro adesione, questi ultimi sono consapevoli che nella pratica dello scialpinismo un rischio residuo è sempre presente e mai azzerabile.

Per eventuali richieste e informazioni, contattare il direttore del corso Giorgio Brusco ( cell. 348 706 3041).

Torna in cima