Caricamento Eventi

Itinerario: dal paese di Santa Fosca, in Val Fiorentina (Selva di Cadore) s’imbocca la rotatoria in loc. “Toffol”, dove si parcheggia. Dal bivio si seguono le indicazioni per Mondeval, imboccando una strada forestale che in 2 km porta a Malga “Pian de Vacia” a quota m 1650. Si prosegue portandosi nella Valle del Rio Cordon. Si continua per sentiero 466 verso Casera Mondeval de Sot (m 1841), addentrandosi nella valle fino a raggiungere il Rio Cordon, che si attraversa sulla passerella, continuando su pascoli fino a raggiungere il grande macigno di dolomia “di Durrenstein”, il sito archeologico della sepoltura mesolitica del celebre Uomo di Mondeval. Si raggiunge quindi il lago delle Baste, splendido balcone per ammirare il Pelmo in tutta la sua maestosità. Facoltativa la salita alla cima del monte Mondeval. Dal lago, imboccando il sentiero 465 si piega a sinistra discendendo fino alla “Busa dei Ciavai” e infine, percorrendo la Val Loschiesuoi, si ritorna a Toffol. 

 

 

GRADO DI DIFFICOLTA’: EE

DISLIVELLO: 1000 M

DURATA: 6 ore

TIPO DI EQUIPAGGIAMENTO NECESSARIO: normale dotazione escursionistica.

PRANZO: al sacco.

NOTE: Cartografia tabacco N.015, foto in copertina: lago delle Baste, sito archeologico Mondeval.

 

Info ed iscrizioni: entro il venerdì antecedente alla gita, telefonando a Francesca Demartin. Tel. 328/6230131

Torna in cima