Caricamento Eventi

Il punto di partenza è il Passo e Rifugio Valparola ed è proprio dietro di quest’ultimo che iniziamo la nostra camminata imboccando il sentiero CAI 24, lasciandoci alla nostra sinistra lo splendido, seppur piccolo, Lago di Valparola.

Appena aggirato alla nostra destra il Piz Ciampei, il giro prefissatoci promette già bene, con subito uno splendido e vasto panorama settentrionale che si affaccia sulla rinomata Val Badia e sul massiccio monte del Piz Dles Conturines, che ci accompagnerà praticamente sino al raggiungimento della cima. Il proseguimento lungo questa prima parte è caratterizzato da un’ambientazione mista prativa-rocciosa facilmente percorribile, con vari sali e scendi molto blandi e con l’incontro, nella parte iniziale, di alcune croci, probabilmente apposte in ricordo dei caduti della Grande Guerra.

Superiamo, quindi, il Vallone Pudres e giungiamo alla località de Le Pizades, a circa due ore di camminata con passo sostenuto dal rifugio di partenza, dalla quale prestiamo attenzione alla traccia segnalata che sale con buona pendenza verso sinistra e, che abbandona il sentiero 24, ad un’ora dal raggiungimento della cima: questo tratto di percorso, sebbene sia totalmente roccioso e decisamente ripido, è abbastanza facile da percorrere e ben segnalato. Raggiunta la Cima Settsass, a ben 2571 m di altitudine, il panorama che si apre da questa vetta è assolutamente immenso e stupefacente, con la possibilità di intravedere innumerevoli monti e gruppi montuosi Dolomitici, molti di questi assai conosciuti, partendo con lo sguardo da Nord, in senso orario riconosciamo nuovamente il Piz Dles Conturines, le Punte di Fanes, il Lagazuoi, delle Dolomiti Orientali di Badia, il Sorapiss, l’Antelao, l’Averau, il Nuvolau, le Tofane, delle Dolomiti Ampezzane e Cadorine, il Pelmo, il Civetta, delle Dolomiti Zoldane, le Pale di San Martino, il Gruppo del Sella, il Puez e molti altri ancora.

 

Partenza e arrivo: passo Valparola

Tipo di difficoltà: E

Dislivello: 800 metri

Durata circa: 6 ore.

Quota massima: 2571mt

Pranzo: al sacco.

Info e iscrizioni: entro il giorno 07 ottobre 2022, telefonando a Francesca Demartin (cell: 3286230131)

 

 

 

Torna in cima