Caricamento Eventi

Si tratta di un sentiero attrezzato lungo la dorsale di Costabella a nord di Passo San Pellegrino, in Val di Fassa . Il percorso è abbastanza facile ma da non prendere sottogamba per la quota, la lunghezza e alcuni tratti esposti e se si soffre di vertigini è meglio non farlo. C’è stata la ristrutturazione del percorso di guerra, con grandiosi scenari panoramici che spaziano dalla Marmolada alle Pale di S. Martino , dal Sella al Sassolungo , dal Catinaccio al Latemar. La Bepi Zac non è una vera via ferrata ma piuttosto un percorso attrezzato con cordini, fittoni, scale e passerelle in legno.

Punto di Partenza: Passo San Pellegrino

Durata del percorso: 7 ore circa;

Dislivello previsto: 900m circa;

Grado di difficoltà: EEA;

Attrezzatura necessaria: set da ferrata completo di casco.

Info e iscrizioni: Gioele Lazzeri (cell: 346/5327077)